BI Blog,  News,  Oracle

OBIEE 12c: attualmente non si dispone di privilegi sufficienti per salvare un report o una pagina del dashboard che contiene markup HTML

Ho avuto questo messaggio di errore con Business Intelligence Server Enterprise Edition – versione 12.2.1.2.0 dopo aver pianificato un agente BI con una risposta che contiene codice HTML.

Al momento non si dispone di privilegi sufficienti per salvare un report o 
pagina del dashboard che contiene markup HTML.

Accordind to Oracle questo errore si applica a qualsiasi piattaforma.

La prima cosa da fare è assicurarsi che l'utente BI disponga di privilegi sufficienti per creare commenti HTML. Dalla pagina principale vai a:

Amministrazione -> Gestisci privilegi

Nel gruppo "Risposte" controlla il tuo uso del privilegio "Salva contenuto con markup HTML":

 

In generale questo è sufficiente per far funzionare tutto correttamente, ma se hai precedentemente aggiornato da 11g a 12c, è probabile che tu possa imbatterti in un bug e riceverai lo stesso messaggio di errore.

Per risolvere questo problema, una soluzione "globale" consiste nell'impostare il parametro CheckUrlFreshness su false nel file instanceconfig.xml.

Per esempio:

1. Eseguire il backup del <BI_DOMAIN>file /config/fmwconfig/biconfig/OBIPS/instanceconfig.xml.</BI_DOMAIN>

2. Modificare il file instanceconfig.xml e aggiungere l'elemento CheckUrlFreshness con valore false in Tag di sicurezza:

<Security></Security>
<CheckUrlFreshness>falso</CheckUrlFreshness>

3. Salvare il file e riavviare OBIEE

L'impostazione di CheckUrlFreshness su false renderà OBIPS non più la scansione report XML per il contenuto HTML / consentirà a un utente da qualche altra sessione di inviare il report XML contenente script HTML alla sessione corrente.

Per impostazione predefinita, questo parametro è impostato su true che impedisce l'invio di codice XML del report con contenuto HTML da parte di un utente da un'altra sessione alla sessione corrente. Poiché il report in esecuzione come parte della condizione di sezione non proviene dalla stessa sessione, pertanto non consente l'esecuzione del dashboard e visualizza il messaggio di errore.

 

 




Did you like this article? Help me keep the blog alive with a little donation!






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *